martedì 26 febbraio 2013

Chiedo Cosa Devo Votare

Mi chiedo, ma in base a cosa i parlamentari del M5S decideranno cosa votare sui vari provvedimenti?
"Voteremo le cose in linea con il nostro programma" dicono tutti gli intervistati. Va bene, ma siamo un attimo realisti, perchè non credo che si voterà per la riduzione dell'orario lavorativo a 35 ore o per la pensione a 60 anni; o magari sì, ma non solo.
Cos'è, ad ogni votazione vi collegherete al blog di Beppe Grillo per chiedere come comportarsi?
Già il fatto che Grillo abbia detto che ci va lui dal Presidente della Repubblica per le consultazioni sul nuovo Capo del Governo mi lascia basito.

Quando c'era Berlusconi si usava spesso l'espressione "un uomo solo al comando" per descrivere un partito in cui un uomo solo decideva la linea per tutti. Spero di sbagliarmi, ma se le cose stanno così, nel M5S sono messi ancora peggio.

Sei d'accordo con me o vuoi farmi sapere cosa ne pensi? Scrivimi, puoi seguirmi ed essere sempre aggiornato via FacebookTwitter o aggiungendomi alle tue cerchie di Google+.

6 commenti:

  1. Compagno Zamenhof26 febbraio 2013 09:51

    Il Duce del Vaffanculismo:

    "Saremo una forza straordinaria e faremo tutto quello che abbiamo detto in campagna elettorale"

    Siamo alle minacce...

    "Faranno un governissimo pdmenoelle - pdelle. Noi siamo l'ostacolo."

    Sempre della serie che il lavoro sporco lo devono fare gli altri, eh?
    Per fare che? Per dare l'italia al Partito Vaffanculista, con l'80% di voti al prossimo giro?
    Ah! Certo...
    Ma il Duce del Partito Vaffanculista, in piazza davanti a Montecitorio, aveva detto che loro non si accontenteranno fino a che non arriveranno al 100%... Come la mettiamo?

    Il primo (PRIMO!) partito d'Italia non vuole sporcarsi le mani, perché conta sugli altri (sul fatto che cedano - pistola dei mercati alla tempia - ad ignobili alleanze contronatura) per poi massacrarli in parlamento e in piazza?
    Bene.
    Allora facciamo così:

    Duce del Vaffanculismo, adepti vaffanculisti, e in generale italiani tutti, che ancora una volta, dal '48 ad oggi, avete deciso di NON dare una chiara maggioranza ad una alternativa di sinistra di un qualche tipo, andatevene un po' affanculo tutti quanti voi. Affondate con questa nave, che avete riempito di buchi per tutta la storia repubblicana, non prendendovi mai la responsabilità delle vostre madornali cantonate in cabina elettorale, e dando sempre la colpa agli altri (i potenti cattivi - che invece vi rappresentavano perfettamente) dei vostri vizi atavici; voi, popolo di ladri, maschilisti, furbi, evasori, raccomandati, raccomandaNti, corruttori, nepotisti; gente che "guai a chi mi tocca il mio orticello, la mia robbba", e quindi insofferenti a qualsiasi idea di giustizia sociale; voi, gente irrimediabilmente di destra, inventori ed esportatori storici del fascismo.

    Che l'Italia affoghi nella merda, perché quello s'è scelta liberamente, e che nessuno l'aiuti più, perché non si vede il motivo per cui un operaio tedesco, che si fa il mazzo in quattro, debba poi prendersi la responsabilità di salvare 60 milioni di coglioni dal baratro che si sono scelti da soli.

    I Vaffanculisti non vogliono prendersi nessuna responabilità? Proprio nessuna? Nonostante l'exploit elettorale che hanno avuto?
    Che vogliono fare? Occupare il parlamento con un manipolo dei loro fasci di combattimento?
    O 100% dei consensi o morte?
    Anzi: E 100% (loro) E morte (altrui - chiunque la pensi diversamente)?

    Nemmeno un governo tecnico BeneComune-M5S che faccia 4 cose: legge anticorruzione, conflitto di interessi, legge elettorale, indire nuove elezioni?
    Nemmeno quello?
    Ma le facciano loro queste 4 cose/leggi in questione, e poi di nuovo al voto, ma con legge elettorale normale/umana, e con corruzione e conflitto di interessi superati, no?
    No?
    Ah no?
    Non si devono sporcare lavorando insieme con Italia Bene Comune?
    Contano sul fatto che la sinistra debba immolarsi al posto loro, con un governo col PdL ed accoliti?

    Bene.
    Allora al voto subito. SUBITO! Con questa legge elettorale di merda, e con il fascio-mafio-nano pedo-piduista in gran rimonta, e la sinistra morta per sempre.
    Nessun compromesso! Nessun governo Bene-Comune / Centrodestra! (troppo comodo per voi! Pestare i piedi, mentre la merda in faccia la prendono gli altri)

    Che i vaffanculisti distruggano l'Italia, l'euro e l'Europa.
    Questo vogliono, questo facciano.

    Io intanto mi trasferisco in Svizzera, perché i miei concittadini, che non hanno saputo far altro - per impedire per l'ennesima volta alle idee di giustizia sociale di governare - che votare Grillo e Berlusconi (un multimilionario e un multimiliardario), i miei concittadini - dicevo - mi danno la NAUSEA!

    RispondiElimina
  2. CRONOLOGIA
    Grazie Silvio del tuo milione di posti di lavoro promessi alla tua discesa in campo.

    Peccato che troppo preso ha fare i tuoi interessi
    Non ti sia accorto che i posti di lavoro sono non 1 ma 3 milioni.
    Non di occupati ma di disoccupati.
    NIENTE di NUOVO
    Si è rifatto vivo promettendo un nuovo miracolo al Popolo Italiano.

    Milano indaga sulla minorenne i giorni passano e la giustizia ristagna.

    Leggendo i commenti postati sui i blog come da copione
    Le allodole abbagliate da gli specchietti abboccano
    Difendendo a spada tratta il loro Cesare.

    Le opposizioni sembrano un disco incantato che si ripete
    i giorni passano in fretta ma niente cambia
    Se fossi un medico la mia diagnosi sarebbe la paziente ITALIA è in coma irreversibile.

    I Grillini non hanno pendenze giudiziarie e
    non sono su l'orlo del fallimento.
    Da rubare? non c'è più niente hanno già rubato tutto.
    Cosa è rimasto (per loro) da fare?
    spazzare via tutto il luridume
    e gettare il seme della speranza.

    Quando si giudica chi non si conosce per difendere
    chi da 20 anni ti sta prendendo per i fondelli
    le cose sono 2 ho sei una allodola ho sei uno di loro. VITTORIO

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, Vittorio, scusa ma non hai capito niente: io non sto difendendo nessuno, solo esprimo la mia (credo naturale) titubanza verso qualcosa di Nuovo.
      Perchè io SPERO davvero di trovare qualcosa di buono nel Movimento, ho davvero la speranza che possano cambiare qualcosa, ma finché si parla di un programma di favole (tipo 'No inceneritori e No discariche'... cosa facciamo, ce li mangiamo i rifiuti?!), si attaccano i giornalisti a prescindere, li si cacciano dagli eventi pubblici o si propone di abolire i sindacati, io ho solo paura.
      http://fpreloaded.blogspot.it/2013/02/per-ora-ce-questa.html

      Elimina
  3. Non c’è nessuna differenza fra ( Democrazia fascismo e Comunismo)
    Sino a che nel Mondo prevarrà la cupidigia
    il Popolo sarà Sempre sfruttato dalla classe dominante.

    La differenza ci sarà quando il credo delle forze Politiche
    Si completerà fondendosi ha formare un solo credo
    ( EGUAGLIANZA SOCIALE)
    VITTORIO

    RispondiElimina
  4. Sn d'accordo con Enea. Finchè il M5S mantiene la linea dura e pura del duo Casaleggio-Grillo c'è solo da aver paura!

    RispondiElimina